È la prima scelta di Pippo Inzaghi per rinforzare l’attacco del Milan, anche se ancora non è stata formalizzata un’offerta al Torino. Nonostante questo i bookmaker sono convinti che Alessio Cerci sarà nell’organico dei rossoneri per la prossima stagione: sulle lavagne internazionali il Milan è la prima scelta nella scommessa sul futuro dell’esterno ed è piazzato a 1,75.

I quotisti però, riferisce Agipronews, non escludono la possibilità che Cerci resti al Toro, data a 2,35, mentre sono più lontane le altre soluzioni. L’approdo alla Roma, che ormai ha preso Iturbe, è a 6,00, si passa a 7,00 per Inter e Napoli. Infine, la quota più alta è per il tradimento con la Juve, dato a 22,00.