Il Milan ha l’accordo di massima con il centrocampista svizzero del Napoli Blerim Dzemaili. Il giocatore, in rossonero, guadagnerà poco più del milione e 300 mila euro che attualmente percepisce con i partenopei. Il presidente Aurelio De Laurentiis valuta il cartellino di Dzemaili almeno sette milioni di euro, ma potrebbe accontentarsi di quattro, a causa del contratto che è in scadenza nel 2015, dunque tra pochi mesi.

Per quanto riguarda il mercato in uscita, il Milan ha detto no a una prima offerta da parte dei turchi del Trabzonspor per Kevin Constant: i dirigenti rossoneri hanno infatti considerato troppo bassa l’offerta pervenuta in sede. Ma c’è la volontà di continuare a trattare per trovare l’accordo che soddisferebbe tutte e tre le parti.

Robinho? Dal Brasile arriva la notizia che il Flamengo starebbe lavorando per ottenere il prestito dell’attaccante. Per riuscire nell’operazione, i dirigenti brasiliano sono pronti a chiedere aiuto a un a cordata di imprenditori, che coprirebbero l’ingaggio del calciatore. Non è un’operazione semplice e il Flamengo si aggiunge alle tante contendenti che stanno cercando di assicurarsi Robinho.