Angel Di Maria si può considerare a tutti gli effetti una nuova stella del Manchester United per la cifra enorme di 70 milioni di euro. E’ stato lo stesso Carlo Ancelotti ad annunciare la trattativa tra il suo Real Madrid e gli inglesi: “Angel non ha lavorato con noi perché la sua cessione è stata ormai perfezionata”. Il giocatore, in Inghilterra, guadagnerà 8 milioni a stagione.

La cessione di Di Maria vale come una conferma per il tedesco Sami Khedira che, a questo punto, dovrebbe rimanere alla corte di Carletto. “Questa mattina Di Maria è venuto a salutarci. Lo ringrazio per quello che ha fatto con questo club, con lui ho avuto un bel rapporto. E’ stata una sua decisione quella di lasciare la squadra. Khedira? E’ felice di stare qui ed è importante per la squadra”.

Il Manchester United, dopo questo esborso economico, potrebbe rinunciare a due obiettivi del nostro campionato: Cuadrado della Fiorentina Vidal della Juventus, che ieri ha giocato un primo spezzone di partita ufficiale con i colori bianconeri nel Trofeo Tim di Reggio Emilia.