La Lazio sta pressando l’Inter affinché le ceda, in questa sessione di calciomercato, l’attaccante Eder. Il tutto, ovviamente, è legato ai molti dubbi circa il futuro di Keita, il quale ancora non ha trovato l’intesa per il rinnovo del contratto e sul quale c’è il forte interessamento del Milan.

Eder alla Lazio

Eder andrebbe a sostituire comunque Keita nel periodo di sua assenza in quanto impegnato a gennaio nella Coppa d’Africa con il suo Senegal. L’italo-brasiliano ha superato, nella gerarchie di richieste di Simone Inzaghi, Giaccherini ed El Ghazi. L’Inter però vuole sfruttare l’occasione per proporre uno scambio vero e proprio con la Lazio con Keita, ma l’affare è alquanto difficile.

Rimane in piedi il caso Jovetic

E poi c’è da risolvere il caso Jovetic: il montenegrino potrebbe andare al Siviglia anche a titolo definitivo se arrivasse un’offerta prossima ai 10 milioni di euro. In casa nerazzurra si pensa anche a Ricardo Rodriguez del Wolfsbrug, oltre a Darmian e Criscito. Si allontana la pista Miangue al Cagliari. La Juventus, dopo la richiesta folle del Lione per Tolisso, ha chiesto Dahoud al Borussia Moenchengladbach, una pista non facile. Il Napoli sonda per giugno Sportiello e Cragno, in uscita Giaccherini: Fiorentina, Lazio, Roma e Bologna attendono tutte una risposta.