Keita Balde Diao prepara le valigie. Sulle tracce dell’attaccante della Lazio ci sono infatti le due big spagnole per eccellenza. Tanto, almeno, ha dichiarato lo stesso calciatore in una intervista rilasciata a galsenfoot.com.

“E’ tutto vero, sia il Barcellona che il Real Madrid mi stanno seguendo, ma ora non è tempo di parlare di questo. Della faccenda se ne sta occupando il mio procuratore e lui saprà trovare la soluzione migliore”.

Qualche settimana fa erano giunte voci riguardo all’interesse di altri due club iberici, l’Atletico Madrid ed il Siviglia. Pare insomma esserci un futuro in Spagna per l’attaccante biancoceleste, che quest’anno ha giocato 34 partite in serie A mettendo a segno 4 reti.

Keita Balde Diao è nato in Spagna da genitori senegalesi l’8 marzo 1995. Ha scelto la nazionale del Senegal (con la quale ha già collezionato 3 presenze), nonostante la corte delle furie rosse.

Per ora non giungono commenti da parte della Lazio, il cui calciomercato in questo momento sembra orientato alle cessioni eccellenti. Antonio Candreva è appetito dal Napoli, Biglia dall’Inter.

Giorni convulsi per Lotito, impegnato anche sul fronte allenatore. Si punta all’ingaggio di Bielsa (che potrebbe riuscire a trattenere il centrocampista argentino). Nelle ultime ore le quotazioni del tecnico sudamericano hanno superato quelle di Cesare Prandelli.