Il centrocampista della Lazio, Felipe Anderson strizza l’occhio al Barcellona, club spagnolo che da tempo ha messo gli occhi su di lui. Il giocatore biancoceleste, una delle belle rivelazioni di questo inizio di stagione, in un’intervista rilasciata a SportTv.Globo.com ha ammesso: “Le voci sul Barcellona? Ne ho sentite tante, ma io penso solo alla Lazio e rimango concentrato. Se, però, capitasse l’occasione di giocare in un top club ne sarei felice”.

Un’apertura parziale, quella di Felipe Anderson, che poi torna a pensare al campionato: “Stiamo facendo una grande stagione, abbiamo superato la Roma in classifica e ci giocheremo il derby alla penultima giornata. Dovremo rimanere concentrati fino alla fine per il nostro obiettivo che è arrivare al secondo posto”.

Felipe Anderson Pereira Gomes è nato a Brasilia il 15 aprile 1993. Acquistato dalla Lazio il 9 luglio del 2013, dopo aver firmato un contratto della durata di cinque anni a 800.000 euro a stagione, ha poi esordito il 3 ottobre 2013 in occasione della partita di Europa League pareggiata per 3-3 contro i turchi del Trabzonspor, giocando fino al 79′ quando venne sostituito da Keita. Tre giorni dopo, l’ esordio anche in Serie A partendo dal primo minuto in occasione della partita pareggiata per 0-0 contro la Fiorentina.

felipe anderson[/caption]Quest’anno, in totale, 31 presenze e 11 gol. In carriera ha vinto due volte il Campionato Paulista (Santos: 2011, 2012), una Coppa Libertadores (Santos: 2011) e una Recopa Sudamericana (Santos: 2012)