Lucas Biglia rinnoverà con la Lazio. L’episodio di sabato non intaccherà una decisione presa da tempo. Secondo quanto riporta Il Messaggero, il centrocampista argentino firmerà un contratto che lo legherà al club biancoceleste per altri quattro anni, fino al 2021, a 2,5 milioni a stagione. L’ingaggio potrebbe lievitare anche a 3 milioni.

Sabato sera, dopo la sconfitta contro il Chievo Verona, un tifoso presente in tribuna lo ha preso di mira, arrivando a sputargli contro. Il gesto ha causato un parapiglia che ha visto l’intervento di Tounkara, che colpito il tifoso con un pugno.

L’episodio pare abbia fatto riflettere Biglia, che ragionando a freddo ha comunque deciso di restare dopo un colloquio avuto con Peruzzi e Tare. La posizione di Tounkara sarà esaminata sia dalla giustizia penale (potrebbe rischiare il Daspo) che da quella sportiva.

Negli ultimi giorni di mercato, la Lazio tenterà di piazzare Gonzalez e Morrison. Gonzalez dovrebbe rescindere, mentre Morrison potrebbe andare in prestito. Difficile che Kishna si muova. In caso contrario, i bianconelesti potrebbero accettare la proposta di Pastorello, che cerca di piazzare Cerci.