La Juventus vuole Simone Zaza e Domenica Berardi. I due golden boy del Sassuolo orbitano già intorno alla casa bianconera (la Vecchia Signora detiene per il primo un diritto di riacquisto e per ilsecondo la metà del cartellino).

Calciomercato Juventus: la strategia Per Zaza e Berardi

La Juventus vuole sia il centravanti che l’esterno d’attacco. Un interesse molto forte, tanto che ieri, a Milano, c’è stata una riunione tra Beppe Marotta e Fabio Paratici da una parte ed i dirigenti del Sassuolo (Giovanni Carnevali e Giovanni Rossi).

Si è parlato anche di cifre. La Juventus vorrebbe evitare il bagno di sangue. E sì che gode dei milioni (tanti) provenienti dal lungo cammino effettuato nella Champions appena conclusa, ma vorrebbe uno sconto dal club emiliano.

Calciomercato Juventus: cosa chiede il Sassuolo

Il Sassuolo vuole 15 milioni per Simone Zaza (dopotutto il prezzo fissato al momento di stabilire ildiritto di riacquisto) e 15 milioni per la seconda metà del cartellino di Domenico Berardi.

Insomma, la Juventus per portare a casa i due gioiellini neroverdi dovrebbe sborsare un totale di 30 milioni.

Secondo Tuttosport, la Juventus ha chiesto uno sconto. Taglio che almeno per il momento il Sassuolo non è disposto aconcedere.

I neroverdi hanno speso appena un anno fa ben 7,5 milioni per Simone Zaza, mentre per Domenico Berardi (che ha tagliato il traguardo di 30 gol alla 59esima partita, 71 ce ne vollero per Messi, dato che fa capire il valore dell’attaccante calabrese) c’è la fila dei più grandi club europei.

Insomma, il Sassuolo da questo punto di vista ha il coltello dalla parte del manico. Ma sul buon esito della trattativa potrebbe influire gli ottimi rapporti tra i due club.

Marotta, Paratici, Rossi e Carnevali si sono dati appuntamento alla prossima settimana. L’affare può andare in porto, ma la Juventus dovrà entrare nell’ordine delle idee di mettere mano alla tasca: già bocciata la possibilità di inserire nella operazione delle contropartite tecniche.

A meno che i bianconeri non girino al Sassuolo due prospetti molto interessanti: Donsah ( fresco acquisto dal Cagliari) e Coman, che sarebbe spedito a farsi le ossa nella società neroverde.

Con Zaza e Berardi, la Juventus si cautelerebbe rispetto all’adio di tevez, potendo consegnare ad Allegri un attacco di primo profilo che conterebbe su Llorente, Dybala, Morata più un big che faccia sognare la platea bianconera.