Rush finale. Siamo agli sgoccioli poi ‘quel che è fatto è fatto’. Mancano davvero pochissimi giorni al gong finale della sessione estiva del calciomercato. La Juventus è attiva.

Prosegue la telenovela Vidal-Manchester United. Ieri Marotta ha ribadito un concetto che ripete ormai da mesi: il cileno verrà ceduto solo su specifica richiesta del giocatore stesso ma, Secondo Sky Sport, Re Artù avrebbe confidato ai compagni che rimarrà a Torino e oggi Allegri ha confermato tale ipotesi. In ogni caso il Corriere dello Sport parla di una possibile offerta degli inglesi pari a 43 milioni e il cartellino del Chicharito Hernandez (classe 1988, punta centrale). Tanti soldi più quell’attaccante che ai bianconeri servirebbe per completare il reparto. Per non farsi cogliere impreparata la Vecchia Signora starebbe già pensando a vari possibili sostituti. Sempre secondo il quotidiano romano ipotesi valide potrebbero essere Rabiot (classe 1995, centrocampista di sinistra o centrale o trequartista) del Psg o Baselli (classe 1992, centrocampista centrale, mediano o centrocampista di destra) dell’Atalanta. Anche se dalla Francia danno praticamente per concluso il trasferimento del giovane transalpino alla Roma. Lo sbarco a Torino di uno di questi centrocampisti sarebbe utile anche nell’auspicabile caso della mancata partenza del Guerriero. Se il cileno dovesse restare in Piemonte la Juve sarebbe già più che coperta a centrocampo, ma occorre sottolineare l’infortunio di Pirlo e l’età, non più troppo tenera, del regista che potrebbe non consentirgli sempre di essere al meglio.

Passando alla questione attaccanti. Ore molto intense sul fronte Radamel Falcao (classe 1986, attaccante centrale o seconda punta) del Monaco. Ieri Marotta ha affermato: ‘Falcao sarebbe un bel sogno, ma tale rimane’ (leggi qui i dettagli). Da sottolineare che l’a.d. tende sempre a essere evasivo su certi argomenti. Lo fece anche con Tevez. La sensazione è che i bianconeri possano sperare di arrivare al calciatore, ma sarà complicato. Si parla persino di un’intesa di massima raggiunta con il suo agente Jorge Mendes. As  riporta la notizia di una riunione avvenuta la scorsa notte tra il procuratore portoghese e l’alta corte bianconera. El Tigre vorrebbe abbandonare la prigione dorata del Principato, ma è convocato per il match con il Lille. Addirittura sarebbe stata presentata un’offerta per il prestito al Monaco che però secondo Tuttosport avrebbe rifiutato. Complicatissimo. Sempre grande attenzione al Real Madrid e all’Arsenal che però hanno allentato la presa. Bollente la pista Chicharito Hernandez (foto by Infophoto). Detto del possibile inserimento nella questione Vidal, il messicano gradirebbe la Vecchia Signora che pare aver già presentato un’offerta al Manchester United per il prestito con diritto di riscatto. Secondo il Corriere dello Sport è attesa, a breve, una risposta.  Rimane sullo sfondo il nome di Shaqiri (classe 1991, attaccante esterno o trequartista) del Bayern Monaco.

Intanto giunge l’ufficialità del passaggio di Sorensen al Verona in prestito con diritto di riscatto.

LEGGI ANCHE:

UFFICIALE, Del Piero ha scelto l’India