La Juventus è alla ricerca di un fantasista da inserire nella rosa di Massimiliano Allegri, in fase di calciomercato i nomi si sprecano.

La rosa dei candidati è veramente ampia: si va da giocatori già pronti come Oscar ai giovani di belle speranze come Saponara, per passare da Jovetic e Witsel.

Insomma, ce n’è per tutti i gusti. Una cosa è certa: un fantasista arriverà, questo per rendere ancora più imprevedibile la squadra di Massimiliano Allegri. Quest’anno è mancata una figura così, questo innesto potrebbe disorientare gli avversari e far innalzare il tasso tecnico della squadra.

Da Platini a Baggio, Del Piero e Tevez. Numero dieci cercasi insomma. Ma serve una cessione illustre, per poter finanziare questo nuovo arrivo. Partito Tevez, per il quale però si è evitata la minusvalenza solo con l’inserimento di un giovane tra Betancur e l’attaccante Calleri, gli occhi sono tutti incentrati su Pogba, finito di nuovo sotto la lente dei riflettori sia in casa Barcellona che Paris Saint-Germain.

Il club blaugrana ha il mercato bloccato fino al 30 giugno 2016 e l’obiettivo è infatti quello di definire l’acquisto di Pogba, lasciarlo alla Juventus per un’altra stagione e portarlo in Catalogna l’anno prossimo.

Per il trequartista la ridda di nomi vede in lizza Oscar (Chelsea) e Isco (Real Madrid), ma non si perdono di vista nemmeno Jovetic (Manchester City), De Bruyne (Wolfsburg), Witsel (Zenit) e Praet (Anderlecht). Più realisticamente, bisognerà tornare sui propri passi e gettarsi all’inseguimento di atleti come Salah, Cuadrado e Saponara.

Su quest’ultimo c’è la concorrenza del Napoli, partito in anticipo ma già rimontato e sorpassato a colpi di milioni: la Juve offre 14, due in più dei partenopei.