Ieri si parlava di Sorrentino, oggi è spuntato il nome di Christian Abbiati. Potrebbe essere il portiere non più titolare del Milan il vice Buffon, secondo le ultime notizie del Corriere dello Sport. Tutto dipenderà naturalmente da Marco Storari, che sta decidendo se accettare la proposta del Sassuolo (dove andrebbe a fare il titolare) o se rimanere fedele alla Juventus, pur consapevole che gli toccheranno ancora una volta gli spiccioli di stagione.

Chiaro che con la partenza di Storari, in casa Juve si penserebbe a un portiere esperto per fare da vice a Supergigi. Da questo punto di vista, Abbiati può essere considerato usato (quasi) sicuro. Con Diego Lopez che dovrebbe avere i gradi di titolare a San Siro, Abbiati starebbe pensando di tornare dove è già stato nel 2005-2005, disputando un meraviglioso girone di andata nella Juve di Fabio Capello, che si sarebbe laureata campione d’Italia.

All’epoca, il Milan praticamente regalò il portiere ai bianconeri per risarcirli del lungo infortunio di Buffon (che si fece male nel Trofeo Berlusconi). Abbiati ripagò la fiducia della Signora ampiamente, prima di lasciare Torino a fine stagione. Oggi ha 37 anni, certo non è più quello di dieci anni fa. Ma per la Coppa Italia e qualche apparizione estemporanea andrebbe più che bene.