La Juventus su Mehdi Benatia. L’indiscrezione arriva da Tuttosport. Secondo il quotidiano torinese, i bianconeri sarebero parecchio interessati all’ex difensore della Roma, attualmente finito ai margini della rosa del Bayern Monaco.

Poco utilizzato da Pep Guardiola, in questa stagione il marocchino ha totalizato la miseria di quattro presenze: due in Bundesliga (con un gol), una in Champions League e una in Supercoppa di Germania per un totale di 236 minuti giocati.

Logico che un difensore di caratura internazionale (peraltro pagato 26 milioni di euro, più quattro di bonus, appena sedici mesi fa) punti ad un impiego più continuo.

La Juventus potrebbe quindi rappresentare l’occasione del riscatto per Benatia. Sempre secondo Tuttosport, Fabio Paratici e Beppe Marotta stanno pressando il difensore, che rappresenterebbe un innesto utilissimo soprattutto in chiave Champions.

Benatia, che guadagna 4 milioni di euro a stagione, ha fatto intendere di sognare il ritorno in Italia. ‘La carriera di un calciatore è breve e io sono venuto qui al Monaco per vincere tanti titoli’ le parole del difensore in una intervista rilasciata a Mediaset premium dopo il 5-1 imposto all’Arsenal ‘Ma il mio cuore è in Italia. Ora devo pensare solo a fare del mio meglio’. Sempre che Guardiola gliene dia la possibilità, aggiungiamo noi.

Il calciomercato di gennaio potrebbe dunque vedere un gradito ritorno in serie A. Sul calciatore c’è anche la Roma, che vorrebbe riaverlo.

I bianconeri, però, sono avvantaggiati dalla corsia preferenziale con il Bayern Monaco, che l’estate scorsa portò in Baviera Coman e Vidal.

L’eventuale arrivo di benatia aprirebbe la cessione (probabilmente in prestito) di Rugani. L’ex Empoli è seguito con attenzione da Napoli (che lo acquisterebbe però a titolo definitivo) e la Sampdoria.