L’infortunio occorso a Giorgio Chiellini in amichevole ha aperto un nuovo fronte nel calciomercato Juventus. Se fino a questo momento, infatti, tutte le attenzioni erano puntate sulla (finora infruttuosa) ricerca del trequartista bramato da Allegri, ora la lampara bianconera è stata direzionata sulla possibile acquisizione di un difensore centrale. D’altra parte, il pacchetto arretrato a disposizione del livornese non è tra i più affollati, visto che Caceres è un eterno infortunato, Barzagli ha i suoi acciacchi e Rugani, pur bravo, è pur sempre alla sua prima esperienza in una big. Ed ecco che, accanto al nome di Astori (che non convince al 100%, e ci mancherebbe altro, ndr) torna prepotentemente di moda quello di Mehdi Benatia.

Il marocchino del Bayern Monaco non è considerato incedibile, anche perché Pep Guardiola ha fatto spesso a meno di lui nella passata stagione, e lui stesso non ha escluso di poter cambiare aria nel caso il tecnico non gli garantisca una maggior continuità di impiego (“Voglio giocare, se il Bayern Monaco non mi fornisce rassicurazioni potrei pensare a un’altra soluzione, anche se qui sto bene e ho un contratto lungo“). Tuttavia i campioni di Germania non hanno certo bisogno di far cassa e se si vuol prendere l’ex romanista, che l’anno scorso fu pagato 26+4 milioni di euro, serviranno quantomeno 25 cocuzze. Non proprio una cifra da nulla, per un club che ha destinato il grosso del budget residuo per il nuovo numero 10. Certo, se una volta i rapporti con il Bayern Monaco erano pessimi – ricorderete gli strali di Rummenigge contro la Juve di Moggi – oggi le cose sono radicalmente cambiate, come dimostra l’affare Vidal. Juve e Bayern si piacciono, si stimano e si somigliano. E come i bianconeri hanno preteso 40 milioni di euro per il cileno, così i bavaresi non faranno sconti per Benatia.

Intanto, secondo Goal.com Marotta e Paratici continuano a scandagliare il mercato tedesco. Dopo Gotze, Draxler e, appunto, Benatia, un altro giocatore della Bundesliga è finito nel mirino della Juve: è Marcel Schmelzer, terzino sinistro 27enne del Borussia Dortmund. Per prenderlo servono almeno 7-8 milioni di euro.