Il mercato della Juventus, sia in entrata che in uscita è stato a dir poco scatenato. Non solo le operazioni più costose degli ultimi anni, ovvero Gonzalo Higuain e Paul Pogba, ma autentici colpi da maestro come gli acquisti di Pjanic dalla Roma e Pjaca dalla Dinamo Zagabria, senza contare il prestito di Benatia dal Bayern Monaco e l’acquisizione a parametro zero di Dani Alves dal Barcellona. Quindi è un mercato che si può definire concluso quello bianconero? Neanche per idea. Manca l’ultimo tassello. Un ulteriore centrocampista che copra da una parte l’assenza di Pogba e dall’altra gli infortunati Marchisio e Sturaro.

Allegri ha nel mirino Nemanja Matic del Chelsea ma Antonio Conte non ha nessunissima intenzione di privarsene, rifiutando qualsiasi offerta da parte della Juventus. L’unica e ultima chiave per arrivare al centrocampista serbo si chiama Simone Zaza (valutato tra l’altro 25 milioni di euro, ovvero tanti soldi quanti ne sono stati offerti dal Wolfsburg, fortemente interessato all’attaccante di Policoro). Zaza vorrebbe rimanere alla Juve, quanto meno in Italia (Milan e Roma i club interessati all’ex Sassuolo) ma ritrovare Conte dopo la Nazionale è un’idea estremamente gradita dal centravanti azzurro. Bisogna solo capire se l’ex c.t. della Nazionale sia seriamente interessato a Zaza.

Le alternative ancora in piedi sono Blaise Matuidi del Psg, con il presidente del club parigino che si è già scomodato per mettere un veto d’incedibilità sul giocatore e Luiz Gustavo, operazione molto più facile se solo Zaza si convincesse ad andare a giocare in Bundesliga. Operazione che alla Juve frutterebbe anche un bel conguaglio, oltre al centrocampista brasiliano. C’è anche Axel Witsel che sullo sfondo spera ancora che la Juventus riesca a farlo transitare a Torino, sogno già confessato dal centrocampista belga “che vuole solo la Juve”. Il problema di fondo è il club d’appartenenza, ovvero lo Zenit San Pietroburgo che per il giocatore chiede non meno di 25-30 milioni. Richiesta giudicata eccessivamente esosa dai vertici della Juventus.