UPDATE!! ore 18.39: secondo Tuttosport, in mattinata si sarebbero incontrati l’agente di Caceres, Fonseca e la Juventus. Il rinnovo del contratto dell’uruguayno pare in dirittura d’arrivo.

UPDATE!! ore 17.00: Pirlo a Sky: ‘l’estero mi attira, ma ho scelto la Juventus

UPDATE!! ore 12.50: Sky Sport parla di un pressing della Lazio per Quagliarella. AI bianconeri interesserebbe Lulic.

Mercoledì scorso Mino Raiola, agente tra gli altri di Paul Pogba, era a Torino. Tale presenza ha scatenato qualsiasi tipo di voce. In realtà il celebre procuratore ha rilasciato tali dichiarazioni a Tuttosport  ’Ho incontrato solo il Parma. La situazione di Pogba è ferma. In questo momento il ragazzo pensa solo a giocare e a concentrarsi sulla lotta scudetto, sulla conquista dell’Europa League’ . Prosegue ‘Pogba vuole disputare anche un gran Mondiale, per questo è opportuno che pensi soltanto al campo, nei prossimi tre mesi e mezzo’. Continua ‘per adesso non vuole andare via, ma se poi un giorno arrivasse un’offerta pazzesca per lui e per la Juve, beh, tutti insieme la valuteremmo. Valuteremo tutto dopo il Mondiale. Non sto trattando con nessuno, a Torino come altrove‘. Ormai si sa, Raiola è uno stratega nato e le sue parole devono sempre essere calibrate con il bilancino. Mai banale, ha sempre regalato sorprese, ma tali sono le dichiarazioni e a queste bisogna attenersi. Vedremo cosa accadrà. Certo i top club che hanno puntato i loro fari sul giovane francese sono tantissimi. Dal Psg, al Real Madrid e ora anche il Chelsea. Le cifre sono stellari come le possibili contropartite. La prossima sessione di calciomercato si preannuncia bollente come l’estate che la accompagnerà.

Non è solo la questione Pogba a ravvivare il mercato bianconero. Ciro Immobile, l’uomo del momento, colui che ha ingaggiato un fantascientifico duello con Carlitos Tevez per il trono di capocannoniere di serie A, veste la maglia del Torino, ma è in comproprietà con i Campioni d’Italia. L’Apache avrebbe manifestato tutta la sua stima per l’attaccante, classe 1990, e il suo gradimento in caso di un ritorno del bomber alla Juve . Secondo la Gazzetta dello Sport, ora, il valore del cartellino del ragazzo supererebbe i 20 milioni di euro. La sua situazione sarà valutata molto attentamente. Non si esclude nulla, neppure un possibile inserimento di Cerci nella trattativa. Sul numero 9 granata pare abbia puntato i suoi obiettivi anche un top club tedesco: il Borussia Dortmund.

La Juventus tiene monitorata la situazione degli altri gioiellini di cui possiede la comproprietà. Berardi (attaccante esterno, 12 gol in serie A), classe 1994, è per metà del Sassuolo e veste la maglia neroverde. Ha mostrato doti incredibili, ma deve maturare parecchio. Nel club emiliano sta esibendo buone capacità sono anche Zaza (attaccante classe 1991, 6 gol in questo campionato). Pure lui è in comproprietà con il club di Squinzi. Gabbiadini, attaccante classe 1991, (in comproprietà con la Sampdoria, 8 centri nell’attuale serie A) potrebbe divenire un ottimo giocatore.

Altri nomi caldi legati al calciomercato juventino sono quelli Mandzukic, Drogba Nani, Oscar, Cuadrado, Scuffet, Manè. Niente male. La prossima estate ci sarà da divertirsi.