Andrea Pirlo si prepara a lasciare la Juventus. Il centrocampista potrebbe dunque aver giocato a Berlino la sua ultima partita da calciatore bianconero. Ad attenderlo una nuova avventura. Il Sydney, il New York o il Qatar.

Secondo quanto scrive il quotidiano australiano Sydney Morning Herald, sarebbe proprio l’ex squadra di Del Piero ad essere la favorita nella corsa a Pirlo.

Tanto che in settimana ci potrebbe essere anche un incontro tra l’entourage del centrocampista ed i dirigenti del Sydney Fc. Decisivi, in tal senso, potrebbero essere i consigli dell’amico ed (ex) collega Alex.

Non sarà facile, però, per il club Aussie arrivare a Pirlo. Andrea è infatti molto attratto dall’idea di chiudere la carriera negli States. Il New York City avrebbe già avanzato un’offerta, così come un’altra proposta sarebbe giunta dal campionato qatariota.

Secondo quanto apprende calciomercato.com, ad essere in pole position è proprio il club della grande mela: pirlo potrebbe addirittura firmare a giorni e raggiungere così il campionato in cui da qualche mese è già protagonista il suo ex compagno di squadra Sebastian Giovinco, il calciatore italiano più pagato all’estero grazie al mega contratto milionario firmato a fine 2014 con il Toronto.

La Juventus avrebbe voluto trattenere uno degli artefici dei recenti successi della Vecchia Signora, ma non c’è stato nulla da fare. Già un mese fa il centrocampista ha annunciato la decisione ai dirigenti. L’intenzione di provare una nuova esperienza è stata più forte di tutto.

Le lacrime del calciatore al termine della finale di Champions League persa contro il Barcellona erano già suonate chiarissime, nonostante le smentite di rito.

Calciomercato Juventus, Marchisio Prolunga

Lasciato a malincuore Pirlo, i bianconeri hanno abbracciato il suo sostituto, Khedira, affare a parametro zero giunto dal Real Madrid.

I vicecampioni d’Europa si stanno concentrando parecchio sul centrocampo. Non per niente in questi giorni sarà imbastita una trattativa con Claudio Marchisio, per il quale si profila un corposo rinnovo.

A Marchisio sarà offerto un quadriennale: la cifra balla sempre intorno ai 3,5 milioni di euro a stagione, più bonus vari.

Dopo il centrocampista, la Juventus interpellerà Caceres: anche il difensore uruguagio è destinato a rimanere nella casa bianconera. Più complesso il nodo Tevez, con il quale già in queste ore è in corso una trattativa tra dirigenti juventini e agenti dell’attaccante argentino

Calciomercato Juventus, l’attacco

La Juventus ha ricavato dalla Champions league 2014/2015 circa 100milioni, un voluminoso introito che sarà investito per acquistare almeno un top player. Si pensa ad higuain, ma sotto sotto, Marotta spera fortemente in quello che sarebbe un cavallo di ritorno per il campionato italiano: Edinson Cavani.