Questa mattina, l’ex direttore generale della Juventus, Luciano Moggi, si è lasciato sfuggire un tweet che da il la a varie voci sul calciomercato della Juventus ‘Un giocatore della Colombia ha già firmato per la Juve‘. 

L’ex dirigente della Vecchia Signora ha poi chiarito al quotidiano Tuttosport ‘mettiamola così, rispondendo a una domanda sulla Juventus e i giocatori della Colombia, ho risposto che non mi stupirebbe affatto se i bianconeri si stessero muovendo in quella direzione: ci sono un sacco di talenti e alcuni potrebbero essere degli ottimi affari. Prosegue ’firma? Beh, forse è un concetto un po’ forzato su Twitter, ma state con gli occhi aperti sulla Colombia. Chi? Beh… non fatemi dire troppo‘.

Inevitabilmente il tweet dell’ex dirigente della Vecchia Signora ha scatenato l’inferno. In molti si sono chiesti chi potrebbe essere questo misterioso calciatore. I Cafeteros possiedono alcuni giocatori che potrebbero interessare ai Campioni d’Italia. Le ipotesi sono state le più svariate. Sono stati fatti i nomi di Ibarbo, Guarin, Cuadrado, Armero e Balanta, ma se fosse il fenomeno del Monaco, James Rodriguez?

Il numero 10 dei Cafeteros sta disputando un Mondiale straordinario. E’ l’attuale capocannoniere del torneo con 5 reti. Il talentuoso calciatore, classe 1991, veste la maglia del Monaco. E’ un trequartista che può ricoprire anche il ruolo di ala destra o centrocampista di sinistra. L’ultima rete del colombiano dimostra quanto sia fenomenale il suo mancino. I bianconeri avrebbero già potuto acquistarlo nel 2010 quando vestiva la maglia del Banfield (Argentina), ma poi i piemontesi preferirono non acquistarlo. Ora potrebbe fare davvero comodo ad Antonio Conte che è alla ricerca di un esterno d’attacco che gli consenta di passare dal 3-5-2 a un ‘più europeo’ 4-3-3. Calamity James, come ormai viene ribattezzato il devastante colombiano, potrebbe essere un’eccellente soluzione al problema.

Basta un tweet per fare sognare…

LEGGI ANCHE:

Calciomercato Milan: Galliani a cena per Lavezzi, un Pocho per Inzaghi