Dodici presenze e cinque gol. Questo il bottino della prima fetta di stagione di Alvaro Morata dopo il suo ritorno al Real Madrid. L’attaccante indubbiamente si aspettava di essere preso maggiormente in considerazione da Zinedine Zidane, specie in Champions League dove è rimasto spesso a gurdare Karim Benzema, ed è questo uno dei motivi alla base di una nostalgia canaglia per la Juventus.

Lo spiffero ha del clamoroso e rimbalza dalla Spagna, ripreso da Mediaset. L’attaccante spagnolo farebbe carte false per tornare a Torino (italiana è peraltro la sua fidanzata, Alice Campello),ma almeno per il momento dovrà bandire l’idea dalla sua testa.

Il calciomercato della Juventus potrebbe dunque vivere una pagina clatante, ma è anche vero che ogni discorso è rimandato alla prossima estate, quando la casa bianconera sarà probabilmente chiamata a asostituire Mario Mandzukic, attrettato dalle sirene cinesi e deciso a non trascorrere un’altra annata da vice-Higuain.

Intanto, sembrano avere molto poco di concreto le voci che danno Paulo Dybala vicino ad una big spagnola. Sull’argentino è allerta massima sia da parte del Real Madrid che da parte del Barcellona, ma la Joya è destinata a restare all’ombra della Mole.

Dybala infatti sta per firmare un sontuoso rinnovo fino al 2021 a 6,5 milioni di euro a stagione.