L’amministratore delegato della Juventus, Giuseppe Marotta, ospite all’Università Bocconi di Milano, ha rilasciato un’intervista nella quale ha parlato a lungo del calciomercato bianconero.

Interessanti le sue dichiarazioni su Fredy Guarin: ‘c’è stato un momento propizio per portare Guarin alla Juve, ma è passato. Anche se nel calcio mai dire mai…”.  Dopo tutto quello che accadde nella scorsa sessione invernale di mercato con il mancato scambio tra i Campioni d’Italia e l’Inter che coinvolgeva Vucinic e lo stesso giocatore colombiano ecco che al neroazzurro non viene negata la possibilità di un riavvicinamento alla Vecchia Signora. Il centrocampista ha appena rinnovato con la società di Thohir e il suo nuovo contratto scadrà nel 2017. Vedremo l’evolversi della situazione che potrebbe essere anche legata al futuro di Vidal. Marotta ha parlato pure di Alexis Sanchez, uno dei nomi caldissimi in casa Juve: ‘Sanchez è un giocatore che apprezziamo davvero, ma per il momento non ci siamo ancora mossi, in caso ci muoveremo per prenderlo ve lo faremo sapere.‘ Relativamente a Pereyra dichiara ‘abbiamo fatto un sondaggio con l’Udinese, ma valuteremo tra qualche settimana’. Queste, invece, le sue parole su Drogba  ’è libero e ce l’hanno proposto, ma non abbiamo preso in considerazione l’offerta’.

Riguardo al futuro di Vidal dice ‘ci sono stati apprezzamenti da parte del Real Madrid, ma nessuno ci ha fatto offerte formali. La Juve, ripeto, non si priverà delle sue stelle, a meno che non siano loro a chiedercelo’, mentre relativamente a Pogba ‘sono assolutamente fiducioso del fatto che a breve ci incontreremo per il rinnovo del contratto’.

Intanto parla anche Antonio Conte che vuole fare gli auguri a Filippo Inzaghi ormai prossimo a sedersi sulla panchina del Milan. Relativamente alla Chmpions League afferma ‘di Champions mi auguro di vincerne tante, ho una carriera davanti. Ho un percorso da fare. Ci stiamo lavorando. Sognare…l’importante è svegliarsi e vedere la realtà: bisogna stare tutti sul pezzo e capire che vincere non è facile’. Nelle sua parole si può leggere anche una risposta a quanto ha dichiarato ieri Jonh Elkann.

LEGGI ANCHE:

Mondiale 2014 Sky: dalla D’Amico a Del Piero, una nazionale che tifa e commenta l’Italia

Carlos Tevez a Walt Disney World: le foto dell’attaccante della Juventus nel parco divertimenti

Alex Del Piero commenta il Mondiale 2014: sarà uno dei talent di Sky