Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport molti dei principali e più prestigiosi club d’Europa vorrebbero fare loro Pogba. Non è solo il Paris Saint-Germain sulle tracce del francese, ma si parla anche di Bayern Monaco, Real Madrid e altre società inglesi. Tutto ciò pare originare un’asta che potrebbe raggiungere livelli economici tali da far vacillare chiunque.

Per ora la volontà della Juventus sembra quella di volere trattenere il suo giovane pupillo almeno per un’altra stagione. Secondo quanto riportato da Tuttosport, Giuseppe Marotta avrebbe chiuso a ogni possibilità di cessione del talento juventino sostenendo che Pogba non ha un prezzo. Inoltre avrebbe aggiunto di non avere parlato del giocatore con nessun club. Sempre la Gazzetta dello sport parla di un incontro che si terrà a breve tra i vertici di Corso Galileo Ferraris e l’agente del calciatore Mino Raiola. A quanto pare i vertici della Vecchia Signora potrebbero proporre un cospicuo aumento dell’ingaggio del calciatore che ora si aggira intorno al milione a stagione. Si parla di una proposta da 4 milioni con scadenza nel 2018.

Non è solo Pogba a scaldare il calciomercato juventino in uscita. Tuttosport parla anche di un interessamento dell’Arsenal per Giovinco. I Gunners devono rinunciare a Walcott infortunato e avrebbero individuato nel talento bianconero l’uomo giusto per sostituirlo. Motta e De Ceglie pare siano pronti a svuotare i loro armadietti. Sempre per il quotidiano torinese il primo ha richieste all’estero, mentre il valdostano interessa al Sassuolo (leggi qui dei possibili nomi in entrata per la Juve).