Offerta da capogiro pronta per Paul Pogba. Il francese sarebbe entrato nel mirino del Real Madrid di Zinedine Zidane. A rivelare la notizia è stato il quotidiano sportivo spagnolo As.

Calciomercato Juventus, Pogba tra Real e Barcellona

I blancos entrano così in concorrenza con gli eterni rivali del Barcellona, che da tempo hanno messo nel mirino il francese classe ’93, che varrebbe, secondo le stime dello stesso As non meno di 100 milioni di euro.

Numeri enormi che certo non spaventerebbero il Real Madrid, abituato a spendere cifre stratosferiche pur di permettersi gli assi del momento.

Ne sa qualcosa il Manchester United (nelle cui casse, storia dell’estate 2009, piovvero 94 milioni di euro per la cessione di Cristiano Ronaldo) ed il Tottenham, che spedì al Real il suo golden boy Gareth Bale in cambio di 90 milioni di euro.

Il Real Madrid poco meno spese per avere proprio Zidane (e proprio dalla Juventus). Nel 2001 i Blancos pagarono il francese ben 150 miliardi, pagamento-monstre che servì a finanziare una campagna acquisti juventina da mille ed una notte (quell’anno in bianconero arrivano calciatori del calibro di Thuram e Nedved).

La corsa a Pogba, comunque, vedrebbe in questo momento avvantaggiato il Barcellona. Non sarebbero idilliaci i rapporti tra la Casa Blanca e Mino Raiola, procuratore di Pogba.

Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, l’agente italo-olandese sarebbe indispettito dal gran rifiuto di due anni fa, quando Ancelotti, all’epoca tecnico madridista, non diede l’assenso alla trattativa con il francese.