E’ soltanto marzo. E’ il periodo più caldo della stagione, ricco di impegni e di gare da disputare, ma le squadre tengono sempre gli occhi puntati sul calciomercato, dove si profila un incredibile doppio duello tra Juventus e Inter.

Come riporta il giornalista di Sky Sport, Gianluca Di Marzio, entrambe le società sarebbero interessate a Alvaro Morata, bomber del Real Madrid e a Juan Iturbe, attaccante del Verona  il cui cartellino appartiene al Porto e sul quale i veneti hanno il diritto di riscatto.

La scorsa settimana l’amministratore delegato bianconero, Giuseppe Marotta, è stato nella capitale ispanica dove, oltre ad assistere all’amichevole tra Spagna e Italia ha avuto contatti con la dirigenze blanca. Chissà che non si sia parlato di Morata, un giocatore già accostato alla Juve anche nella sessione invernale di calciomercato. Lo spagnolo, classe 1992, è una punta centrale che può anche giocare attaccante esterno di destra o di sinistra. E’ destro e dotato di un fisico eccezionale. Ha dimostrato di avere un buon senso del gol. La scorsa estate con la sua nazionale ha vinto l’Europeo under 21 realizzando ben 4 gol in 5 partite. Con i fenomeni di cui dispone la squadra di Ancelotti nel reparto avanzato, non è certo facile per lui trovare spazio, così potrebbe giungere in Italia.

Quando dalle parti di Vinovo si intravede la possibilità di mettere le mani su un forte attaccante esterno è subito caccia all’uomo. Juan Iturbe ha sicuramente queste caratteristiche e potrebbe fare davvero comodo a Conte. Il calciatore, classe 1993, è un esterno offensivo di destra che può giocare anche sulla sinistra o seconda punta. E’ mancino, molto veloce e dotato di un tiro eccezionale. Ha passaporto argentino e paraguyano.

Si prospetta davvero un duello incredibile.  Intanto per l’attacco della Juventus spunta anche il nome di Jackson Martinez.