Schick? L’affare con la Juventus penso che ormai sia fatto”. Massimo Ferrero ha ammesso che il promettente attaccante sarà un nuovo acquisto della Vecchia Signora.

Schick, è tutto pronto

“Siamo allo scambio di documenti, lui desidera andare alla Juve quindi la cosa è fatta - ha aggiunto il numero uno della Samp a ‘Italia nel Pallone’ — Lapadula? C’è un episodio che trovo triste. A gennaio dell’anno scorso stavamo attraversando un momento infelice di campionato. Vado in Lega, vedo Sebastiani e Moggi, procuratore di Lapadula. Mi prendo un caffè, Sebastiani mi avvicina e parliamo di Lapadula, me lo offre. Poi esco, arrivano i miei mi portano via, e Lapadula l’ho perso”.

Roma e Samp, passioni conciliabili

Massimo Ferrero è uno storico tifoso della Roma. Ma non c’è alcun conflitto di interesse: Il cuore è sempre uno, la testa è un’altra… Non mi sono creato il problema, quando vai con ambizione e consapevolezza che puoi arrivare in alto i genovesi ti accolgono bene. La mia forza è stata la tenacia e l’amore del rischio”. E sullo scontro Sky-Lega: “Sky è un’azienda importante, fattura più di 3 miliardi e non può offrire 450 miioni. Non siamo secondi a nessuno per cui abbiamo pensato in lega di fare un nostro canale. O Sky ammette l’errore o Sky non farà più il calcio. Canale Lega è un’ipotesi reale”.

Tolisso al Bayern: “Nessuna esitazione”

Se Schick è un affare fatto, Tolisso svanisce, dopo che il centrocampista ha lasciato l’Olympique Lione, per approdare al Bayern Monaco. Il giocatore, costato 40 milioni, ha ammesso di aver subito accettato la proposta bavarese. “Non sarò più nel mio mondo, non avrò più tutti i miei amici accanto a me, la mia famiglia a 30 minuti da casa, ma sono pronto - ha assicurato a ‘Telefoot’ - Il prezzo con cui sono stato pagato mi crea pressione, ma voglio dimostrare che lo valgo e che il Bayern ha fatto bene a prendermi”.