Si passa all’azione. Secondo i media spagnoli il Barcellona avrebbe presentato un’offerta per Paulo Dybala.

Il Barça parte all’attacco

Il ‘Mundo Deportivo’ lancia la bomba. Da quanto si legge, i catalani, prossimi avversari della Juve in Champions, hanno deciso di fare sul serio, avanzando una proposta a Pierpaolo Triulzi, agente del giocatore. I dirigenti blaugrana desiderano aggiungere un nuovo fuoriclasse al rispettivo attacco, che già comprende Messi, Suarez e Neymar. Trattativa sì difficile, ma non impossibile. Dybala sogna infatti di giocare un giorno al fianco dell’idolo Leo Messi, un esempio per tutti i giovani calciatori argentini.

Ci ripensa il Real, all’inseguimento di Eden Hazard

Avrebbe, invece, fatto marcia indietro il Real Madrid. Ancora fermi sul mercato, la sentenza del Tas – attesa per il mese prossimo – potrebbe ridar modo di tornare a imbastire trattative. Ma se anche si ottenesse il via libera sono altri gli obiettivi a cui si guarda. In pole position ci sarebbe ora Eden Hazard, fantasista del Chelsea di Antonio Conte che sarebbe stato richiesto espressamente dal tecnico dei ‘blancos’ Zinedine Zidane.

Contromossa Juve: metà dei diritti d’immagine e clausola rescissoria

In casa Juve vi è comunque ottimismo per il rinnovo. I dirigenti bianconeri lascerebbero il 50% dei diritti d’immagine al giocatore, fissando nel nuovo contratto una clausola rescissoria. “In questi giorni la Juventus e il mio procuratore si sono incontrati e hanno avuto modo di parlare – aveva detto Dybala -. Siamo ben avviati, anche se adesso il mio agente dovrà tornare in Argentina per la nascita di suo figlio. Però tutti noi siamo positivi e siamo sicuri che il rinnovo arriverà. Lo so che se ne parla da novembre, ma non dipende solamente da me, dovete parlare anche con la Juventus”. In fondo l’intesa c’è già: contratto fino al 2021 e circa 7 milioni netti a stagione, all’incirca quanto Higuain.