“La Juve deve essere ambiziosa e tentare tutte le strade”. Parola dell’ad Beppe Marotta. E dalla Francia spuntano indizi sui prossimi acquisti.

A UN PASSO DAL NAPOLI

Secondo quanto scrive “France Football”, il club bianconero starebbe sondando Corentino Tolisso, centrocampista 22enne sotto contratto con il Lione. Suo l’1-1 nel pari casalingo di Champions, ha lasciato un’ottima impressione ad Allegri, che lo ha messo nella lista desideri. Trattativa non semplice, ma soprattutto cara. Il Napoli aveva trovato la scorsa estate l’accordo per circa 37 milioni di euro, poi fu il giocatore a preferire il rinnovo fino al 2020 coi transalpini, rifiutando la proposta di De Laurentiis. Prezzo che è tuttavia la base di partenza con il presidente Aulas, personaggio restio a concedere sconti sul mercato.

DOPPIO COLPO?

Fisico e tecnica rendono estremamente appetibile il profilo del classe 1994. Nel giro della Nazionale Under-21, viene ritenuto ideale a rinforzare la linea mediana. Un reparto che ancora appare incompleto dopo la partenza di Paul Pogba. Giocare su tutti e tre i fronti sarà sempre più difficile col passare dei mesi e una rinfoltita all’organico è giusto quello che ci vuole. Integrazione che si prospetta semplice coi compagni di reparto e l’acquisto potrebbe arrivare accompagnato da Witsel. Il sogno sarebbe appunto di averli entrambe a gennaio, ma più probabilmente sarà imbastibile un discorso approfondito per giugno 2017.

C’È IL SÌ DEL GIOCATORE

La Juventus avrebbe contattato l’entourage del giocatore. La “Vecchia Signora” starebbe tentando di dare un’accelerata alla trattativa che lo condurrebbe a Torino, in modo da bruciare subito la concorrenza. Tolisso apprezzerebbe la destinazione bianconera, reputando la Juventus il club giusto per proseguire la carriera e puntare a grandi traguardi. Tesoretto da destinare all’operazione che magari arriverà in parte con il riscatto di Zaza da parte del West Ham, che attualmente detiene l’ex Sassuolo con la formula del prestito.