Gabigol saluta il Santos con un gol, esulta e lascia il club di Pelé per accasarsi, in questa sessione di calciomercato, alla Juventus. L’attaccante classe ’96, tramite una foto postata sul proprio profilo ufficiale Instagram, ha salutato il club verdeoro.

Un indizio non fa una prova, certo. Ma assolutamente permette di creare voci, rumors, speculazioni. Alla fine della gara vinta per 3-1 dal Santos contro il Ponte Preta, Gabigol ha detto: “Ho giocato come se fosse la mia ultima qui, presto si saprà qualcosa”. E poco dopo la foto su Instagram dove, inginocchiato, bacia lo stemma del Santos. Con la scritta: “Il mio cuore è alvinegro e batterà sempre per te. Santos sei la mia vita, ti amerò fino alla morte”.

La palla, a questo punto, passa a Marotta, che proverà a convincere il club proprietario del cartellino (detenuto, in parte, anche da agenti e papà del ragazzo) con un’offerta tra i 18 e i 20 milioni di euro. La concorrenza, però, è spietata: il Barcellona ci proverà.