Sempre regolati col calibro i movimenti di mercato in Casa Juventus e così per un difensore centrale in entrata, Rugani dall’Empoli, c’è un centrale difensivo in partenza ovvero Angelo Ogbonna con la società bianconera che potrebbe non aver più bisogno di centrali di ruolo considerando appunto l’innesto di Rugani e di Caceres che quando tornerà in condizioni ottimali saprà adattarsi benissimo al ruolo come ha già fatto in passato.

Per quanto riguarda Ogbonna, andrà a giocare in Premier League poiché è stato ufficialmente acquistato dal West Ham che così vince il derby Londra – Liverpool superando la concorrenza dell’Everton. L’offerta di gran lunga più alta da parte degli Hammers ha fatto sì che il difensore (non più) bianconero alla fine scegliesse l’East-London piuttosto che il Merseyside, due club comunque eminentemente prestigiosi, annoverabili tra i grandi club che hanno segnato la storia del calcio inglese ancor prima dell’avvento della Premier League. Per non sbagliare foto, facendo confusione tra l’immagine di Obiang e Ogbonna come era successo nei profili ufficiali dei social network della società, il West Ham li ha acquistati dunque entrambi.

A Ogbonna è stato offerto un contratto triennale e guadagnerà due milioni di euro a stagione mentre la Juventus incassa 12 milioni di euro più bonus, praticamente andando a pareggiare i 13 milioni spesi nel luglio del 2013 per strapparlo ai cugini rivali del Torino, quando per concludere l’operazione fu necessario il sacrificio di Giaccherini ceduto al Sunderland. Ogbonna lascia dunque la Juventus dopo 2 stagioni contrassegnate da 55 presenze in totale tra campionato e coppe senza essersi tolto la soddisfazione di marcare almeno un gol ma con un bottino ben più prezioso costituito da due scudetti e una supercoppa italiana.