Altro colpo di calciomercato in casa Juventus, visto che i bianconeri hanno ufficializzato l’ingaggio dell’attaccante Simone Zaza, che proviene dal Sassuolo.

Per l’attaccante della nazionale italiana un contratto di cinque anni con i bianconeri. Ecco il comunicato con il quale la società piemontese ufficializza l’approdo di Simone Zaza: “Juventus Football Club S.p.A – si legge sulla nota - comunica di aver perfezionato l’accordo con la società U.S. Sassuolo Calcio S.r.l. per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Simone Zaza a fronte di un corrispettivo di € 18 milioni pagabili in 3 anni. Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva quinquennale”.

Simone Zaza è nato a Policoro il 25 giugno 1991. Cresciuto nei settori giovanili di Stella Azzurra Bernalda, Atalanta e Sampdoria, a livello di prime squadre ha invece indossato le maglie di Atalanta, Sampdoria, Juve Stabia, Viareggio, Ascoli e Sassuolo.

Finora, in carriera, ha conquistato solo il Torneo Internazionale Maggioni-Righi con l’Atalanta nel 2007. Con la maglia azzurra, invece, esordio il 4 settembre 2014 a Bari nell’amichevole contro l’Olanda vinta per 2-0. Il primo (e finora unico) gol in azzurro cinque giorno dopo nel 2-0 rifilato alla Norvegia ad Oslo.