Il Real Madrid non è assolutamente intenzionato a vendere il suo gioiellino Gareth Bale, nemmeno per l’esagerata offerta di 150 milioni? Allora la dirigenza del Manchester United punta il suo mirino altrove: in Italia, fronte Juventus, dove a fare gola è il solito Paul Pogba.

Secondo quanto riportato dal Daily Express, i Red Devils avrebbero pronti, per accaparrarsi il centrocampista bianconero, ben 100 milioni di euro. Un’offerta non da ridere, che in caso fosse ufficializzata farebbe sicuramente tremare la dirigenza juventina, che con una cifra del genere potrebbe andare sul mercato con un potere d’acquisto enorme, considerata anche la plusvalenza sul giocatore: arrivato a Torino praticamente a zero nel 2012, paradossalmente proprio dal Manchester United, che ora lo rivuole ardentemente.

In caso la Juventus e Pogba (e Raiola) accettassero la avances dello United,  l’affare prenderà forma solo a partire da giugno. Il Manchester United non è però l’unico club interessato al talentuoso francese: anche Chelsea, Arsenal,  Manchester City e altri importanti società sono dietro l’angolo pronte a fare la loro mossa.