Mauro Icardi è un giocatore dell’Inter. La società nerazzurra, infatti, ha riscattato per intero il cartellino dell’attaccante argentino, che quindi viene acquistato a titolo definitivo dalla Sampdoria. I nerazzurri hanno pagati i 6,5 milioni di euro restanti dalla comproprietà con il club blucerchiato. Nel suo primo campionato in maglia nerazzurra, Icardi ha segnato 9 gol in 22 presenze con la media di una rete ogni 152 minuti giocati.

Questo il comunicato della Sampdoria, che “comunica di aver raggiunto un’intesa con il F.C. Internazionale Milano per la risoluzione dell’accordo di partecipazione relativo al calciatore Mauro Emanuel Icardi. I diritti sportivi dell’attaccante passano a titolo definitivo alla società nerazzurra”. Su Icardi, da tempo, c’è l’interesse di Atletico Madrid e Monaco: in caso di cessione, l’’nter punterà tutto su Mattia Destro della Roma.