L’Inter si appresta a chiudere il primo colpo di mercato in attacco in vista della prossima stagione: ieri sera è atterrato a Milano con un volo proveniente dall’Inghilterra Tom Ince, attaccante rapido che nell’ultima parte della scorsa stagione ha giocato nel Crystal Palace. Il giovane calciatore inglese, classe 1992, è a Milano per conoscere meglio l’ambiente Inter e valutare attentamente l’offerta dei nerazzurri.

Sono contento di essere qui per alcuni giorni ma non sono ancora un giocatore dell’Inter”. Queste le dichiarazioni di Tom che prosegue: “L’Inter è fantastica, ricordo quando mio padre giocava qui e sono tutti ricordi bellissimi”. Ince potrebbe essere parte integrante del nuovo progetto nerazzurro: “L’Inter è in un processo di cambiamento, con società nuova e molti giocatori giovani”.

Il padre di Tom è quel Paul Ince che giocò in Italia vestendo proprio la maglia nerazzurra. Paul adesso è entusiasta all’idea di vedere giocare suo figlio nello stesso club in cui lui ha militato in passato: “Qui ho vissuto un periodo bellissimo della mia vita, è una storia incredibile. L’Inter è amore e passione. Adesso farò vedere a Tom lo stadio ed i campi di allenamento, poi in un paio di settimane prenderemo una decisione“.

L’Inter accelera per Tom Ince (foto by Photo Pin), vedremo se il giocatore deciderà di ripercorrere la strada intrapresa in passato dal padre e firmerà per i nerazzurri. Thohir non vuole deludere i tifosi della Beneamata, l’Inter del futuro non potrà prescindere dai giovani.

LEGGI ANCHE

INTER THOHIR: “A BREVE UFFICIALIZZEREMO NUOVI ACQUISTI”

INTER AGENTE NILTON: “INTER-CRUZEIRO AFFARE SALTATO”

INTER ALVAREZ: IL GIOCATORE VUOLE RIMANERE IN NERAZZURRO