La ricerca di un esterno in grado di soddisfare le esigenze di Walter Mazzarri è uno dei tormentoni che accompagnano l’Inter in questa sessione di mercato. Dopo aver abbandonato le piste che portavano a Siqueira (acquistato dall’Atletico Madrid) e Sagna (futuro ancora in Premier per lui), Thohir (foto by Infophoto) e la dirigenza nerazzurra sembrano aver individuato un nuovo obiettivo.

Il nome è quello di Gabriel Silva, 23enne brasiliano di proprietà dell’Udinese. Secondo quanto riporta Gazzetta.it il primo contatto con l’entourage del giocatore è datato aprile, dimostrazione di come i nerazzurri stiano seguendo il giocatore da tempo. Il costo del cartellino di Gabriel Silva non è proibitivo visto che la società friulana sembra intenzionata a chiedere tra i 5/7 milioni di euro. Sull’esterno brasiliano però non c’è solo l’Inter ma anche alcune società inglesi. I nerazzurri potrebbero inserire nell’operazione alcuni ragazzi del vivaio, cosa molto gradita ai Pozzo ma soprattutto al nuovo tecnico dei bianconeri Stramaccioni, capace di far esprimere al massimo i giovani.

Nella lista dei papabili per il ruolo di esterno c’è anche Ricardo Rodriguez. Il calciatore svizzero classe ’92 di proprietà del Wolfsburg, potrebbe essere una valida alternativa nel caso non si trovasse l’accordo con l’Udinese per Gabriel Silva. L’Inter potrebbe mettere sul piatto Alvarez, giocatore molto gradito alla società tedesca. La valutazione del cartellino di Rodriguez da parte del Wolfsburg è comunque molto alta (15 milioni) e difficilmente a queste condizioni si potrà trovare un’intesa.

LEGGI ANCHE

INTER THOHIR: “COMPREREMO CON INTELLIGENZA, CRESCEREMO GRADUALMENTE”

CALCIOMERCATO INTER: ACCELERAZIONE IMPROVVISA PER BIABIANY

CALCIOMERCATO INTER: UFFICIALE, RISCATTATO ICARDI