E’ Guilherme Siqueira il nome nuovo di mercato in casa Inter: il laterale brasiliano di proprietà del Granada ma attualmente in forza al Benfica (foto by Infophoto) potrebbe essere il rinforzo per la fascia tanto richiesto da Walter Mazzarri. Piero Ausilio (leggi qui le sue parole) conosce molto bene il giocatore e come riporta La Gazzetta dello Sport, il direttore sportivo nerazzurro starebbe seriamente pensando di contattare la società spagnola per un suo possibile trasferimento a Milano.

Il costo del cartellino di Siqueira si aggira intorno ai 5 milioni di euro, cifra che permetterebbe al club milanese di sborsare una somma di denaro ragionevole senza superare i limiti che il Fair Play Finanziario impone (leggi qui le parole del Presidente Thohir). Siqueira inoltre possiede passaporto italiano, altro fattore non trascurabile. Il terzino sinistro brasiliano sarebbe la prima alternativa a Caner Erkin (leggi qui).

Siqueira, classe 1986, quest’anno si è messo in mostra grazie alla buona stagione disputata con i lusitani, vincendo campionato e coppa nazionale e perdendo l’Europa League solo in finale contro il Valencia. L’Inter continua a monitorare con attenzione diversi giocatori che agiscono sulle corsie laterali, vedremo se Siqueira sarà il prescelto dalla società nerazzurra.