Continuano in casa Inter le operazioni di sfoltimento della rosa in attesa di sferrare l’assalto decisivo all’attaccante che completerà il reparto offensivo della stagione appena cominciata. Walter Mazzarri vuole una rosa composta al massimo da 25 giocatori ed i nerazzurri chiudono altre due operazioni in uscita.

Matias Silvestre, conteso da Genoa e Sampdoria, alla fine si accasa alla corte di Mihajlovic. L’Inter, tramite il proprio sito ufficiale, specifica come il difensore si trasferisce con la formula del prestito secco. In questo modo Silvestre potrà giocare con più continuità dopo le ultime due stagioni che lo hanno visto poco impiegato sia all’Inter che al Milan.

Clamorosa invece la situazione di Taider (foto by Infophoto): dopo aver salutato Milano con direzione Inghilterra sponda Southampton in prestito secco, il nazionale argentino si trasferisce al Sassuolo. La sua permanenza in maglia “Saints” è durata poco più di tre settimane e l’amore con il club inglese non è mai sbocciato. Come riporta gianlucadimarzio.com, Taider passa al Sassuolo con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 7 milioni di euro.

LEGGI ANCHE

INTER MAZZARRI: “SARA’ UN CAMPIONATO EQUILIBRATO, LAVEZZI GRANDE GIOCATORE”

INTER GIRONE EUROPA LEAGUE: IL CALENDARIO DEI NERAZZURRI

CALCIOMERCATO INTER: BOTTA E SCHELOTTO AL CHIEVO