Continua senza sosta il lavoro degli uomini di mercato nerazzurri, alla ricerca di un attaccante che possa garantire molti gol in vista della prossima stagione. Diversi i giocatori che interessano ma la dirigenza nerazzurra vuole valutare bene tutte le possibili opzioni e decidere senza fretta, aspettando l’occasione giusta.

L’ultimo nome balzato in cima ai desideri del club milanese è quello di Carlos Bacca: l’attaccante colombiano, 27 anni, si è messo in mostra nello scorso campionato grazie alle ottime prestazioni fornite con la maglia del Siviglia. Presente anche nella lista dei 23 colombiani che hanno partecipato a Brasile 2014, come riporta Calciomercato.com Bacca viene valutato intorno ai 20 milioni di euro. Cifra troppo alta per le possibilità nerazzurre ma la formula del prestito con obbligo di riscatto fissato a 15 milioni potrebbe sbloccare la trattativa.

Altra idea che stuzzica non poco Piero Ausilio (foto by Infophoto) è quella di riportare in Italia Fabio Borini: l’attaccante del Liverpool, nella scorsa stagione al Sunderland, sembra pronto a fare le valigie ed il rifiuto di tornare ai “Black Cats” può essere un chiaro segnale della presenza di qualche altro club pronto ad acquistare la punta italiana.

Jovetic rimane il sogno irraggiungibile per ora ma nel mercato mai dire mai: le possibilità di vederlo in maglia nerazzurra sono scese nelle ultime ore per colpa dell’infortunio capitato a Negredo. Lo spagnolo, come riporta fcinternews, si è rotto il quinto metatarso del piede e rimarrà fuori per 2-3 mesi. Questo complica non poco la possibile cessione di Jovetic, troppo rischioso per il Manchester City perdere un giocatore che può tornare utile durante la stagione.

Osvaldo è la carta da giocare negli ultimi giorni di mercato nel caso non si riesca a trovare un’alternativa valida. Il giocatore non si è presentato a Southampton per l’inizio della stagione e la società inglese lo ha multato. Osvaldo vuole lasciare l’Inghilterra ed il Southampton non lo vuole più. L’Inter valuta ma un’offerta di prestito con diritto di riscatto sarebbe ben gradita dai Saints.

LEGGI ANCHE

INTER AMICHEVOLI PRECAMPIONATO: CONTRO IL PRATO DECIDE MBAYE

CALCIOMERCATO INTER: PRESSING CON IL PSG PER RABIOT, TAIDER VERSO IL WEST HAM

INTER ZANETTI DERUBATO: PAURA PER L’EX CAPITANO, AGGREDITO IN ARGENTINA