E’ una domenica di lavoro per gli uomini mercato dell’Inter. E’ attesa per oggi, infatti, l’ufficializzazione di Gary Medel, capitano della Nazionale cilena che da giorni sta in un hotel milanese in attesa del tesseramento, che gli permetterà di allenarsi con i compagni. Oggi si definiranno i dettagli, domani verrà depositata in Lega la documentazione ufficiale. Arriva però dal Brasile la notizia più ghiotta sul mercato.

Alexandre Pato ha, infatti, dichiarato ad Arena Spor Tv che non sbarcherà in Italia: “Voglio restare in Brasile per aiutare la mia squadra a vincere dei trofei”. Il Papero ex milanista è sotto contratto con il Corinthians, ma attualmente è in prestito al San Paolo. Sarebbe stata una bella suggestione rivederlo nel nostro Paese, con i colori a strisce della squadra rivale del Milan.

Non dovrebbero partire neanche tre pezzi da novanta interisti, GuarinIcardi Kovacic. Così ha detto Piero Ausilio al Corriere della Sera: “Per Icardi hanno già offerto più di 25 milioni e abbiamo rifiutato. Lui e Kovacic sono fondamentali per il nostro progetto. E anche Guarin non si muoverà da qui”. Con buona pace della Juventus che continua a fargli la corte. Il colpo last minute potrebbe essere invece lo svizzero Fabian Schar, con il contratto in scadenza nel 2015.