L’Inter sembra voler far sul serio per Yann M’Vila, centrocampista francese attualmente in forza al Rubin Kazan. Il giocatore sarebbe a Milano per incontrare la società nerazzurra e ribadire la sua voglia di giocare in Italia.

Secondo quanto riporta l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio, M’Vila avrebbe già trovato un accordo con l’Inter e mancherebbero solo i dettagli con il club russo. Walter Mazzarri però vuole ancora valutare bene la bontà dell’operazione e per questo i nerazzurri prendono tempo, in attesa di capire se esistono altri nomi più convincenti per il centrocampo. La trattativa comunque è ormai alle battute conclusive e si dovrebbe chiudere con un prestito oneroso con diritto di riscatto a favore del club nerazzurro nella stagione successiva.

Per quanto riguarda la difesa, brusca frenata nell’affare Rolando: il giocatore ha già fatto sapere ai due club le sue intenzioni, privilegiando la sua permanenza a Milano. Il Porto, società proprietaria del cartellino, cerca di alzare il prezzo nei confronti dell’Inter ed ora i nerazzurri cominciano a valutare nuovi obiettivi. Il Nome di queste ore è quello del difensore del Cagliari Davide Astori (foto by Infophoto). Secondo quanto riporta Sky, l’Inter si è mossa per capire le possibilità di un eventuale acquisto del centrale difensivo e nei prossimi giorni ci potrebbero essere importanti novità.

LEGGI ANCHE

CALCIOMERCATO INTER: CACCIA A JOVETIC

CALCIOMERCATO INTER: SONDAGGIO PER GABRIEL SILVA

INTER THOHIR: “COMPREREMO CON INTELLIGENZA, CRESCEREMO GRADUALMENTE”