Il centrocampista brasiliano Felipe Melo vuole trasferirsi in questa sessione di calciomercato all’Inter e ha lanciato un vero e proprio ultimatum al suo club, i turchi del Galatasaray.

Il giocatore, dopo tante frasi, ha incontrato il tecnico del club, Hamza Hamzaoglu, per un faccia a faccia di oltre un’ora nel quale il giocatore ha fatto capire la sua piena volontà di tornare a giocare in Italia.

Il principale motivo per il trasferimento, riferito dallo stesso Felipe Melo al suo allenatore, è legato alla famiglia, che in Turchia non sta più bene e vorrebbe cambiare aria.

La decisione di chiarire, tramite un faccia a faccia così chiaro, sintetico e preciso, è un chiaro segnale di quanto il giocatore abbia personalità, proprio quella che cerca Roberto Mancini per il suo centrocampo.

Con il Galatasaray Melo ha vinto tutto in Turchia e considera la sua avventura conclusa. Il giocatore vorrebbe svincolarsi dai turchi, con i quali ha ancora un anno di contratto a sei milioni di euro di stipendio a stagione.

Cifra che all’Inter non sono disposti a pagargli, visto che i nerazzurri hanno pronto un biennale a 2,5 milioni a stagione più bonus. L’amichevole del 2 agosto tra Inter e Galatasaray potrebbe essere il giorno giusto per chiudere la trattativa.