L’Inter comincia a fare sul serio in chiave mercato e piazza il doppio colpo: dal Rubin Kazan arriva il centrocampista francese Yann M’Vila mentre dalla Roma è stato acquistato Dodò. Due rinforzi importanti per i nerazzurri che vedono arrivare sia il laterale tanto richiesto da Walter Mazzarri che il centrocampista sostituto di Cambiasso.

Secondo quanto riporta il sito Gianlucadimarzio.com i due giocatori domani saranno a Milano per sostenere le visite mediche, successivamente verranno ufficializzate entrambe le operazioni ed i giocatori partiranno con la squadra per il ritiro di Pinzolo. M’Vila arriva a Milano in prestito con diritto di riscatto fissato a 8 milioni di euro, si attendono solo i documenti provenienti dalla Russia. Dodò invece arriva con un prestito biennale e riscatto a 7 milioni di euro. La Roma inizialmente aveva chiesto di inserire nel contratto una clausola con la possibilità di riacquistare il giocatore ma alla fine si è convinta nel lasciare il cartellino di Dodò in mano alla società del Presidente Thohir (foto by Infophoto).

M’Vila e Dodò sono nerazzurri: adesso gli uomini di mercato della Beneamata si concentreranno sulla ricerca di una punta in grado di garantire gol importanti e di un altro centrocampista da inserire nell’organico a disposizione di Walter Mazzarri.

LEGGI ANCHE

CALCIOMERCATO INTER: RANOCCHIA RIMANE IN NERAZZURRO E PROLUNGA IL CONTRATTO

INTER VIDIC: “AVEVO MOLTE OFFERTE, L’INTER LA SCELTA MIGLIORE”

INTER THOHIR: “ZANETTI NUOVO VICEPRESIDENTE, OBIETTIVO EUROPA”