Paulinho è sempre più lontano dal vestire la maglia dell’Inter, almeno in questa sessione di mercato. Come riportato pochi minuti fa da Globoesporte, il Corinthians, tramite il suo vicepresidente Duilio Montero Alces, avrebbe infatti definitivamente chiuso la porta a un trasferimento del suo centrocampista in gennaio, rimandando qualunque discussione alla sessione estiva del calciomercato.

Non ci sono possibilità che Paulihno se ne vada. Siamo molto tranquilli a riguardo. Non abbiamo ricevuto alcuna proposta ufficiale da parte di nessun club al mondo, sono solo chiacchiere”.

Non solo: sempre secondo il quotidiano brasiliano, sarebbe stato lo stesso giocatore a chiedere al club campione del mondo di non essere ceduto. L’obiettivo, sia del Timao che di Paulinho, sarebbe infatti quello di regalare ai propri tifosi uno storico bis in Coppa Libertadores. Se dovesse saltare l’affare-Paulinho, Moratti e Branca avrebbero solo un paio di giorni per consegnare a Stramaccioni quel rinforzo a centrocampo di cui l’Inter, specialmente dopo il grave infortunio occorso a Mudingayi, non può proprio fare a meno. Il nome più caldo è quello, non particolarmente affascinante, di Lucas Biglia, regista dell’Anderlecht.