L’Empoli ha annunciato la promozione di Giovanni Martusciello, che sarà ufficialmente l’allenatore della formazione toscana per la prossima stagione di Serie A. Già vice allenatore di Maurizio Sarri prima e di Marco Giampaolo poi, Martusciello prende proprio il posto di quest’ultimo, che ha lasciato la formazione empolese dopo un’annata ricca di soddisfazioni alla ricerca di una panchina importante.

Ex calciatore, dal suo ritiro dal calcio giocato Giovanni Martusciello ha trascorso ben dieci anni all’interno dell’Empoli, partendo dalle rappresentative del settore giovanile. Il suo compito, però, sarà tutt’altro che semplice, visto che la formazione toscana sarà chiamata a salvarsi nonostante la partenza di molti dei suoi giocatori più talentassi: Tonelli è già andato al Napoli, Zielinski tornerà all’Udinese e Paredes alla Roma, senza dimenticare le quasi sicure partenze di Saponara, Mario Rui e Pucciarelli.

L’Empoli FC comunica di aver affidato l’incarico di responsabile della prima squadra a Giovanni Martusciello. Il tecnico sarà presentato alla stampa domani, venerdì 27 maggio, alle ore 15.00 presso la sala stampa dello stadio Carlo Castellani. Si comunica inoltre che, prima della presentazione nel nuovo allenatore, si terrà la cerimonia di intitolazione della sala stampa al compianto giornalista Antonio Bassi, scomparso lo scorso novembre. Saranno presenti il presidente dell’Empoli Fc Fabrizio Corsi, l’assessore allo sport del Comune di Empoli Fabrizio Biuzzi e i parenti di Antonio”.