A quanto pare, dopo il passaggio di 100 milioni di euro dal Tottenham al Real Madrid, la valutazione di Gareth Bale non è calata, anzi: il valore di mercato dell’esterno galattico è cresciuto ulteriormente, tanto che il Mahchester United ha fatto al Real Madrid un’offerta shock di ben 153 milioni di euro.

Superata la fase di crisi, i Red Devils si stanno ora rinforzando in ogni reparto, e dopo l’acquisto di Angel di Maria per 78 milioni di euro, la squadra inglese sta puntando un altro gioiellino del calcio spagnolo. A riportare la notizia – non ancora ufficiale – è il quotidiano spagnolo AS.

Di fronte ad una offerta di tale portata, qualunque società tentennerebbe, ma le Merengues difficilmente si priveranno di uno dei calciatori più rappresentativi e talentuosi della sua rosa. Infatti, nelle ultime ore, alcuni media spagnoli Madrid hanno confermato l’esistenza della trattativa, ma al tempo stesso hanno sottolineato l’improbabilità che questa vada a buon fine, a meno che non sia lo stesso calciatore a chiedere il trasferimento a Manchester.

Il gesto tecnico più famoso ed esaltante di Bale è sicuramente la cavalcata di 60 metri, con goal, eseguita lo scorso anno durante la finale di Coppa del Re contro il Barcellona, che ha portato il risultato sul 2 a 1 e ha fatto vincere il trofeo ai Galàcticos.