Cosa sta accadendo? E’ una domanda che si pongono molti tifosi del Napoli dopo gli svariati rumors degli ultimi giorni. Il silenzio di Aurelio De Laurentiis. Il ritorno del Presidente dagli States, tutto rigorosamente in punta di piedi. E poi quel chiacchiericcio che vedrebbe la squadra partenopea in mano agli arabi. Anche oggi, infatti, continua a spadroneggiare tale ipotesi, con l’ultima edizione di Cronache di Napoli a rincarare la dose.

Il quotidiano punta il dito su Hamad bin Khalifa bin Ahmad Al Thani, sceicco legato più o meno indirettamente alla proprietà del Paris Saint Germain. L’arabo avrebbe rilevato la società azzurra trovando l’accordo economico con Aurelio De Laurentiis. Lo avrebbe fatto per dare maggiore visibilità al Qatar in vista del Mondiale 2022.

Secondo Cronache, Rafa Benitez resterebbe a Napoli potendo contare su una ingente somma di denaro per un mercato fruttuoso. Ma tra supposizioni ed eventuali opzioni, è il mancato rinnovo contrattuale del tecnico spagnolo ad essere l’unica certezza. Al momento non è stato trovato alcun accordo tra il mister e il  patron partenopeo. Sembra addirittura che Manuel Quillon, agente dell’allenatore, abbia chiesto a De Laurentiis di rinviare la data per discutere del nuovo contratto.

Questo però non dovrebbe intaccare i piani del  Number One  della dirigenza azzurra, il quale dovrebbe comunque incontrare Rafa Benitez per fare il punto della situazione sugli obiettivi stagionali e sulla nuova sessione di calciomercato che si aprirà nel mese di gennaio. L’occhio è puntato su alcuni giocatori in scadenza come Ayew e Milner, ma anche su Johnson del Liverpool, Samba della Dinamo Mosca e Schar del Basilea.

Dall’Inghilterra è ancora vivo l’interesse per Gonzalo Higuain: Balotelli continua a non convincere e Brendan Rodgers, tecnico del Liverpool, è innamorato dell’argentino. Tuttavia al momento l’attenzione è focalizzata sul campionato, pronto a continuare dopo il break ‘Nazionali’. Il prossimo appuntamento dei partenopei sarà contro l’Inter e mentre c’è chi come Hamsik e  Callejon crede ancora allo scudetto, si lavora per riuscire ad insaccare altri punti importanti per la risalita in classifica.

Proprio per oggi è prevista la ripresa degli allenamenti  a Castel Volturno. I partenopei vogliono dare filo da torcere ai prossimi avversari.

(immagine di copertina e fotogallery by Infophoto)