Prima Pogba, poi Morata e ora…Caceres. E’ stata una sosta deleteria per la Juventus che si è vista restituire dalle nazionali diversi calciatori azzoppati.

Caceres, schianto con la sua Ferrari

Quel che è accaduto ieri al difensore uruguagio, poi, ha davvero dell’incredibile. L’ex Barcellona è stato steso dal compagno di squadra Cuadrado nel corso di Uruguay-Colombia, partita finita 3-0 per la Celeste.

Caceres non ha subito fratture, ma i primi esami hanno evidenziato una distorsione alla caviglia.

Lo scontro è apparso fortuito: è il minuto diciasette del primo tempo quando Martin Caceres sembra sicuro di far suo il pallone, a quel punto sopraggiunge il colombiando che, volendo prendere la sfera, finisce per scalciare il difensore, compagno di squadra di club.

Il dolore è troppo forte e per Caceres non c’è altra soluzione che la sostituzione con Nicolas Lodeiro. Serataccia anche per Cuadrado, costretto a subire il dominio in campo degli avversari e l’espulsione nel finale di partita.

Caceres, il video dell’infortunio:

Un infortunio che pone Caceres in serio dubbio sia per il match di campionato contro l’Inter, che per quello di Champions League contro il Borussia Moenchengladbach.

E’ un momento decisamente no per il difensore, appena rientrato dal periodo di ‘punizione’ in cui la Juventus l’aveva posto dopo l’incidente con la sua Ferrari.

Intanto, lo staff bianconero sta monitorandole condizioni di Alvaro Morata. Questo il bollettino medico diffuso dopo il rientro dalla Spagna.

‘Alvaro Morata e’ rientrato dalla Spagna ed e’ stato visitato dallo staff medico della Juventus che conferma la diagnosi dei colleghi della nazionale spagnola: il numero 9 bianconero ha riportato un trauma contusivo alla gamba destra in assenza di fratture. Le condizioni del calciatore saranno monitorate nei prossimi giorni per definire la progressiva ripresa degli allenamenti’.