Gigi Buffon e la Juventus continueranno insieme per altre due stagioni: questo, sostanzialmente, sarà l’annuncio che domani il portiere bianconero, in tandem col presidente Andrea Agnelli, darà nel corso della conferenza stampa convocata per le 15 presso la sala stampa di Vinovo. L’accordo, che peraltro non era mai stato messo in discussione, è stato raggiunto sulla base di un biennale a 2,5 milioni di euro: meno della metà di quanto previsto dall’attuale contratto, a dimostrazione che, come dichiarato dallo stesso portiere non più tardi di un mese fa, lui “non rubicchia i soldi”.

Buffon, arrivato a Torino nel 2001, riuscirà così a raggiungere le 14 stagioni consecutive con la maglia bianconera. E il fatto che per annunciare il rinnovato matrimonio tra le parti intervenga Andrea Agnelli in persona sta a sottolineare l’importanza simbolica di questa firma: dopo l’addio non esattamente cristallino ad Alessandro Del Piero, l’investitura a icona della juventinità sta per cadere sulle spalle larghe del miglior portiere del mondo.