Gianluigi Buffon, Giorgio Chiellini e Andrea Pirlo. Sono questi i tre giocatori della Juventus che hanno avuto l’onore di essere inseriti nell’elenco per il Golden Foot 2014. Il premio è riservato ai giocatori che abbiano compiuto ventotto anni e che abbiano avuto una importante carriera. A esprimere il voto sarà una giuria composta da 50 media partners. I calciatori bianconeri sono in ottima compagnia considerato che nell’elenco dei trenta candidati per la vittoria finale vi sono stelle del calibro di Franck Ribery, Wayne Rooney, Radamel Falcao, Arjen  Robben.Vi sono poi altri campioni che militano nella nostra serie A: Daniele De Rossi e Miroslav Klose.

Ecco la lista completa:

Abby Wambach (Western New York, Usa), Hamit Altintop (Turchia, Galatasaray), Xabi Alonso (Spagna, Real Madrid), Cristiano Ronaldo (Portogallo, Real Madrid), Iker Casillas (Spagna, Real Madrid),Nandine Angerer (Germania, Brisbane Roar), Petr Cech (Repubblica Ceca, Chelsea), Giorgio Chiellini (Italia, Juventus),Gianluigi Buffon (Italia, Juventus), , Andrea Pirlo (Italia, Juventus), Radamel Falcao (Colombia, Monaco) Daniele De Rossi (Italia, Roma), Steven Gerrard (Inghilterra, Liverpool), Miro Klose (Germania, Lazio), Vincent Kompany (Belgio, Manchester City), Yaya Touré ( Costa d’Avorio, Manchester City), Marta (Tyreso, Brasile), Manuel Neuer (Germania, Bayern Monaco), Franck Ribery (Francia, Bayern Monaco), Arjen Robben (Olanda, Bayern Monaco), Wayne Rooney (Inghilterra, Manchester United), Robin van Persie (Olanda, Manchester United), Lotta Schelin (Svezia, Olympique Lione), Thiago Silva (Brasile, Paris Saint-Germain), Cristine Sinclair (Canada,Porland Thorns), Fernando Torres ( Spagna, Chelsea), Dario Conca (Argentina,Guangzhou), Thierry Henry (Francia, NY Red Bulls), Andres Iniesta (Spagna, Barcellona).

Dopo i riconoscimenti dati a Chiellini dall’Osservatorio del calcio (CIES) come migliore centrale di difesa, ad Arturo Vidal considerato migliore calciatore della serie A nel 2013 da Calciomio.fr, il Golden Foot sarebbe davvero un altro importante riconoscimento per un calciatore della Juventus. Non sarà però semplice per questi tre campioni sbaragliare la vastissima e ricchissima concorrenza che si trovano a dovere affrontare.