Choc in Brasile, dove, nel corso di una gara amatoriale, un arbitro ha estratto una pistola per respingere le proteste dei calciatori.

Arbitro estrae la pistola, choc in Brasile

Il tutto è accaduto nel corso di Brumadinho-Amantes da Bola, una gara valida per un campionato amatoriale. L’arbitro, il signor Gabriel Murta, si è difeso dalla furia dei calciatori e dirigenti dell’Amantes da Bola, arrabbiati per un fallo di un calciatore avversario, estraendo una pistola.

Murta alla fine è stato allontanato da una situazione che rischiava di degenerare grazie all’intervento dei due assistenti.

Gabriel Murta è stato immediatamente sospeso in attesa dei test psichici a cui è stato sottoposto. Ora rischia la radiazione.

Ma che ci faceva un arbitro in campo con una pistola? Chi gli ha dato l’arma da fuoco? Il direttore di gara protagonista di questo spiacevole episodio che ha immediatamente fatto il giro del web, di mestiere fa il poliziotto. Probabile, dunque, che l’arma mostrata in campo sia quella di servizio. Un episodio assurdo.