Venerdì 22 marzo, ore 18, la storia fa capolino allo stadio Maksimir di Zagabria. In questo impianto, nel 1989, scoccò una delle scintille che fece scoppiare la guerra tra croati e serbi, quella che portò alla disgregazione della Jugoslavia. In questo stadio, tra due giorni, Croazia e Serbia, le nazionali allenate rispettivamente da Igor Stimac e Sinisa Mihajlovic (i due hanno difeso insieme i colori della Jugoslavia a Francia 1998) si affrontano per la prima volta in assoluto da paesi indipendenti.

Ci sono in realtà due sfide di qualificazione a Euro 2000, ma a quell’epoca la Serbia era ancora unita al Montenegro e cercava di portare avanti il discorso di Jugoslavia.

Nel bilancio complessivo anche due blindatissimi doppi confronti nelle qualficazioni di Champions League, entrambi d’estate: nel 1997 il Partizan fu eliminato dal Croatia Zagabria (nome provvisiorio della famosa Dinamo), ma due anni dopo si rifece con il Rijeka.

C’è anche una doppia sfida di Coppa Uefa, in cui la Stella Rossa ha avuto agevolmente ragione della provinciale Inker Zapresic.

Dalla fine della guerra nei Balcani (1991-95) è dunque questa la partita più sentita e ovviamente a rischio incidenti: le due Federazioni hanno comunque deciso di non organizzare trasferte.

Foto: Infophoto.

1997-98 (1° Turno Preliminare Champions League)

23.7.1997 Partizan Belgrado-Croatia Zagabria 1-0 (84′ Isailovic)

30.7.1997 Croatia Zagabria-Partizan Belgrado 5-0 (13′ e 42′ Maric, 15′ e 69′ Cvitanovic, 24′ Viduka)

1999-00 (2° Turno Preliminare Champions League)

28.7.1999 Partizan Belgrado-Rijeka 3-1 (10′ Ilic, 22′ e 85′ Krstajic, 56′ Szipanovics-R)

4.8.1999 Rijeka-Partizan Belgrado 0-3 (7′ e 83′ Kezman, 19′ Ivic)

1999 (Qualificazioni Euro 2000)

18.8.1999 (Stadio Stella Rossa Belgrado) Jugoslavia-Croazia 0-0

9.10.1999 (Stadio Maksimir, Zagabria): Croazia-Jugoslavia 2-2 (20′ Boksic-C, 25 Mijatovic.J, 31′ Stankovic-J, 47′ Stanic-C).

2005-06 (2° Turno Preliminare Coppa Uefa)

11.8.2005 Inter Zapresic-Stella Rossa Belgrado 1-3 (20′ e 49′ Zigic, 41′ Pecelj-I, 80′ Pantelic)

25.8.2005 Stella Rossa Belgrado-Inter Zapresic 4-0 (6′ Jankovic, 42′ e 85′ Pantelic, 44′ Zigic rigore)