Borja Valero vicino all’Inter. La trattativa potrebbe chiudersi già in uesta settimana. Nel tardo pomeriggio di ieri è stato diffuso un audio che il calciatore spagnolo ha inviato via Whats App ad un tifoso della Fiorentina.

Si tratta di uno sfogo in cui il centrocampista ha attaccato la società viola. “Ci tengo tanto ai tifosi della Fiorentina. Mi avete dimostrato sempre tantissimo. Io non sono rimasto mai chiuso in casa, ho vissuto la città in maniera speciale e vi ho saputo capire e conoscere. Per questo siete riconoscenti nei miei confronti e io lo sarò sempre nei vostri, a prescindere da quello che succederà. Io non ho ancora firmato con nessuno, se non l’ho mai fatto è stato più per i tifosi che per la società”.

“La Fiorentina quasi sempre mi ha dimostrato infatti di non volermi bene come voi. A me piacerebbe riuscire a parlarne in pubblico, mi piacerebbe un sacco – continua l’audio -, ma non posso farlo perché ho un contratto coi gigliati. Lo farò a cose fatte, lo prometto. Con voi sono stato sempre sincero e voglio esserlo anche in questo momento. Quando potrò parlare sarà la prima cosa che farò, aldilà che parlare con voi in privato farò una conferenza stampa per spiegare tutto”.

Nella serata di ieri è arrivato il comunciato del club. “L’ACF Fiorentina informa che, alla luce delle dichiarazioni emerse da un messaggio vocale del proprio tesserato Borja Valero diffuse da vari mezzi di comunicazione, ha trasmesso il tutto al proprio ufficio legale per ogni opportuno approfondimento”.