I social network possono dare alla testa e questa è una cosa nota da tempo. Tuttavia, che sia un personaggio del calibro di Bobo Vieri a rimanerci sotto, come si dice, ecco, questo non ce lo saremmo aspettato. L’ex centravanti della nazionale azzurra, infatti, ha scambiato il suo account Twitter per una torretta di guardia dalla quale sparare a vista su chiunque passi nei paraggi, armato o meno. Quest’oggi, per esempio, il Bobotroll se l’è presa con Selvaggia Lucarelli:

“Lucarelli, con tutti i problemi che hai in famiglia scrivi di me??”

“Sei ridicola…”

“Quanti soldi hai chiesto al tuo ex questo mese??”

“Pensa alla tua vita invece di rompere il c…… Alle persone che non ti cagano nemmeno”

Non è dato sapere come la voluminosa blogger abbia fatto inviperire il nostro: probabilmente per qualche ironia di troppo sulla sua pagina Facebook. Poco importa, tanto Vieri non se la prende solo con le celebrità, ma risponde a tono anche a tutti gli anonimi concittadini che gli dedicano pensieri non esattamente carini: “sfigato”, “patetico”, “poverino”, “Bellucci infelice poveretto”, “Bellucci fai ridere i polli”, “Papessa sfigata”, “@LauraVVI sfigata infelice”, etc etc.

Poi c’è la parte dedicata alla filosofia e qui proprio non ci si annoia, tra un “Viva la gnocca”, un “Ammazzo tutti” e qualche “Zio Cane” e “Zio Porcone” tanto per gradire.